Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Stoccolma - 5 attrazioni di Södermalm da non perdere

Stoccolma – 5 attrazioni di Södermalm da non perdere

Södermalm è la più grande tra le isole dell’arcipelago di Stoccolma. Questa zona, subito a sud di Gamla Stan, il cuore storico della capitale svedese, ha avuto una storia tormentata. Nel Seicento e nel Settecento era infatti il quartiere più povero e malfamato della città, scelto anche come luogo per le esecuzioni capitali.

Oggi invece quest’isola è una zona residenziale dal carattere bohémien ed alternativo, nota per il prezzo proibitivo dei suoi appartamenti e per la sua vivace vita notturna.

Roberto Di Giulio, guida autorizzata di Stoccolma in italiano, ha stilato una lista di cinque posti poco battuti dai percorsi turistici ma assolutamente da non perdere durante una passeggiata a Södermalm.

Pronti ad organizzare il vostro prossimo viaggio a Stoccolma?

5 attrazioni di Södermalm da non perdere

Nytorget

NytorgetNytorget significa “la piazza nuova”, anche se in realtà questo luogo già esisteva nel Seicento ed era uno dei posti destinati alle esecuzioni capitali.
Oggi Nytorget è una delle zone più frequentate della città, sia di giorno che di notte, per i suoi molti ristoranti, bar e caffetterie. È il cuore di Sofo, il quartiere hipster di Stoccolma, ma è anche uno dei luoghi in città dove è vietato bere alcolici all’aperto, per evitare disordini.

 

Skinnarviksberget‬

SkinnarviksbergetNon lasciatevi spaventare dal nome impronunciabile! Skinnarviksberget‬ è il punto naturale più alto di Stoccolma ed offre una vista impareggiabile sul Lago Mälaren, il Municipio ed i quartieri a nord-ovest della città.

Meno frequentato dai turisti rispetto ad altri punti panoramici come Monteliusvägen o Fjällgatan, è invece un luogo famosissimo a Södermalm e in estate si popola di stoccolmesi impegnati a grigliare, prendere il sole e godersi le lunghe serate di luce estiva.

 

Katarina kyrka

Katarina-kyrkaLa chiesa di Caterina – Katarina kyrka – è uno dei gioelli nascosti di Stoccolma. Questa chiesa luterana a croce greca è stata inaugurata alla fine del Seicento e successivamente distrutta da due incendi, nel 1723 e nel 1990. Quest’ultimo ne aveva lasciato in piedi solo le mura. La chiesa è stata ricostruita grazie anche all’aiuto economico di molti cittadini. Conosciuta anche come la chiesa di Greta Garbo – qui l’attrice è stata cresimata – è circondata da uno dei cimiteri più affascinanti della città, dove non è difficile incontrare enormi leprotti in caccia di cibo.

 

Mäster Mikaels gata

Mäster Mikaels gataLa via di Mastro Michele – Mäster Mikael in svedese – ospita un incantevole quartiere di cottage in legno, ricostruiti dopo l’incendio del 1723, nonostante fosse stato vietato l’uso del legno come materiale edilizio proprio al fine di evitare ulteriori incendi.

Mastro Michele era il nome di un boia che aveva abitato in questo zona dell’isola nel Seicento. All’epoca i condannati a morte venivano decapitati ed i lori corpi appesi non lontano da qui, su uno dei punti più alti di Södermalm, affinché fossero visibili da tutta la città.

 

Årstaviken

Questa baia a sud-ovest di Södermalm, percorribile anche in battello, è uno dei posti preferiti dai locali per una passeggiata, per fare jogging o portare a spasso il cane. In estate aprono anche alcune originali caffetterie e i pontili si riempiono di persone intente a prendere il sole o a fare un picnic.

Sulla baia si affacciano anche Tantolunden, il parco più frequentato dell’isola, e un suggestivo quartiere di chalet in legno, usati in passato come appoggio agli adiacenti appezzamenti di terra, che ospitano oggi ambite residenze estive.

Siete pronti per il vostro prossimo viaggio a Stoccolma? Non perdete l’occasione di visitare queste 5 attrazioni di Södermalm.

Per maggiori informazioni sulle guide in italiano a Stoccolma contattate direttamente Roberto Di Giulio – titolare di Stoccolma in italiano, che ringrazio personalmente per averci fornito tutte le informazioni e le immagini contenute in questo articolo!

Roberto Di Giulio

 

sito web: www.stoccolmainitaliano.se
pagina Facebook: www.facebook.com/stoccolmainitaliano.se
telefono: 0046765602938
e-mail: info@stoccolmainitaliano.se

Condividi questo articolo!
Commenti Facebook