Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Notte bianca di Stoccolma - arte, musica e musei gratuiti

Notte bianca di Stoccolma

Anche quest’anno la capitale svedese si prepara a stendere  il tappeto viola e festeggiare così la notte bianca. Aspettatevi musei aperti ed eventi di arte, musica e danza nei luoghi simbolo della città, per celebrare la diversità culturale di Stoccolma.

La programmazione proporrà oltre 400 appuntamenti nel centro storico distribuiti tra le ore 18:00 e le ore 24:00 del 25 aprile 2015. Da notare l’orario ridotto, rispetto alle notti bianche italiane. Sembra strano, ma è proprio così!

Per maggiori informazioni sul programma dettagliato, gli orari ed i vari eventi nei diversi angoli della città, vi invito a visitate il sito ufficiale Kulturnatt Stockholm.

Kulturnatt

Musei, gallerie d’arte, teatri, chiese ed attrazioni varie saranno aperti al pubblico ad ingresso libero, proponendo mostre, spettacoli, concerti, visite guidate e tanto altro ancora. Sarà un’occasione speciale per incontrare nuova gente e provare un’esperienza particolare!

Se pensate di soggiornare a Stoccolma proprio in questo periodo, tra i luoghi aperti vi segnalo il Palazzo Reale, il Museo dei Vichinghi, il Kulturhuset , il municipio (dove ogni dicembre ha luogo la cena di gala dei premi Nobel), così come il museo dei Nobel.

Da non perdere la visita al caratteristico Museo degli Alcolici di Djurgården, dove potrete conoscere tutti i segreti dell’alcol e ammirare opere d’arte contemporanea che danno un tocco futuristico al museo. Proprio in occasione della notte bianca verrà inaugura l’ultima invenzione: una birra creata da diverse birre, differenti tra loro.

L’edificio che ospita il museo è già di per sé un’attrazione: risale al 18° secolo, ed era utilizzato come cantiere navale dell’isola di Djurgården.

Se dopo la lettura di questo articolo vi siete incuriositi e vi è venuta voglia di partecipare alla notte bianca di Stoccolma, prenotate subito il vostro soggiorno nella capitale svedese.

Ricordatevi di inviarci le vostre foto. Le più belle verranno pubblicate sulla pagina Facebook di InSvezia.com

Condividi questo articolo!
Commenti Facebook