Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Dormire low cost a Stoccolma grazie ad Omenahotel

Dormire low cost a Stoccolma grazie ad Omenahotel

Oggi voglio parlare di un tema caro ai lettori di questo blog: molti rimangono stupiti di quanto sia cara Stoccolma quando si tratta di trovare degli alberghi ed ostelli dove dormire.

Giusto per darvi un’idea, il costo di una notte in un albergo situato nel centro città si aggira intorno ai 90 Euro, mentre quello degli ostelli si avvicina alle 50 Euro. Di solito i prezzi sono più alti in settimana che nel weekend.

Per questo motivo molti viaggiatori abituati a pianificare una vacanza low cost rimangono un pò spiazzati di fronte a questi prezzi e mi chiedono se esistano delle soluzioni alternative e meno costose.

Se state cercando un hotel a Stoccolma cliccate qui.

Facendo un po’ di ricerche sono venuto a conoscenza di una catena di hotels low cost che opera in tutta la Scandinavia dal nome Omenahotels.

Da una prima lettura del sito ufficiale OmenaHotels si evince che questa catena di hotels fornisce una sistemazione nel cuore della città di Stoccolma, con una buona combinazione tra qualità e prezzo. Le camere possono ospitare da una a quattro persone con tariffe che partono da 45 euro a notte, connessione internet inclusa. La colazione può essere ordinata facilmente al momento della prenotazione.

Nella sezione delle FAQ si legge che le camere sono tutte fornite di un bagno privato, un letto matrimoniale e due divani letto (asciugamani e lenzuola compresi), frigorifero, TV, forno a microonde e bollitore (un classico per i paesi del nord Europa)

Ma come mai i prezzi sono più bassi se li paragoniamo a quelli degli altri hotels? La risposta si trova nel fatto che non v’è una reception. Al momento della prenotazione online vi verrà inviata mail con un codice che vi servirà per accedere alla vostra camera.

Con questo sistema purtroppo non vi sarà possibile lasciare i bagagli all’interno della struttura prima del check-in (alle ore 16:00) o dopo il check-out.

Io non ci sono mai stato, nè ho amici che vi hanno soggiornato, ma sono sicuro che lì fuori qualcuno dei lettori può raccontare la sua di esperienza e condividere il proprio parere su questa soluzione alternativa per dormire low cost a Stoccolma. Vi invito quindi a lasciare dei commenti che possano essere utili ai visitatori di www.insvezia.com.

Se Omena hotel non vi convince, potrete trovarne sicuramente degli altri altrettanto convenienti utilizzando il seguente link con gli hotels di Stoccolma.

Condividi questo articolo!
Commenti Facebook