Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Acquirenti stranieri affollano le case estive in svezia

Acquirenti stranieri affollano le case estive svedesi
GARD Pro Not Registered

Sempre più stranieri sembrano interessati ad acquistare delle case estive in Svezia.

Secondo i dati rilasciati da Statistics Sweden i norvegesi, tedeschi e danesi sono tra i più desiderosi di possedere una fetta del paradiso estativo svedese; ed è così che nel 2011  il numero di cottage estivi in ​​Svezia di proprietà straniera è cresciuto del 2,9%  rispetto all’anno precedente.

cottage-svedeseNel complesso, gli stranieri ora sono in possesso di 35,045 case e cottage estivi, ovvero del 6% circa degli immobili presenti sul mercato.

GARD Pro Not Registered

I danesi dominano la classifica, con circa 12.000 case estive. Seguono i tedeschi, che ne possiedono circa 10.000.

Tuttavia, il gruppo più in rapida crescita  è quello dei “cugini” norvegesi, che ha registrato un incremento di acquisti di case estive in Svezia pari al  7% .

GARD Pro Not Registered

Dal 2007 ad oggi il numero di proprietari norvegesi di cottage svedesi è aumentato di quasi il 35%, toccando così le 9.000 unità circa.

GARD Pro Not Registered

La quota maggiore di cottage con proprietari stranieri, 40%, si trova nella Contea di Kronoberg nel sud della Svezia. Segue poi la Contea di Värmland nella Svezia occidentale, dove la percentuale si abbassa al 20%.

E voi vi comprereste una casa estiva in Svezia? Vi piacerebbe godere della breve e fresca estate svedese, caratterizzata, tra le altre cose, da giornate con 22 ore luce?

Condividi questo articolo!
Commenti Facebook