Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

A febbraio apre Eataly a Stoccolma dedicato agli amanti del cibo di qualità

A febbraio apre Eataly a Stoccolma per gli amanti del cibo di qualità

Alcuni lettori mi hanno scritto chiedendo se ci sia Eataly a Stoccolma. Ho pensato quindi di rispondere con un articolo pubblicato nella sezione che riporta delle informazioni pratiche sulla Svezia.

Eataly è una catena di punti vendita specializzati nel commercio e nella somministrazione di generi alimentari italiani di alta qualità. Il concetto e l’azienda Eataly sono stati fondati su un’idea del milionario uomo d’affari Oscar Farinetti.

Eataly nasce dalla filosofia Slow Food. Vuole rendere accessibili al pubblico cibo e prodotti della tradizione enogastronomica italiana. Pone una particolare attenzione alla qualità delle materie prime e sostenibilità della produzione.

Non a caso il primo punto vendita Eataly è stato aperto nel 2007 a Torino, a nord del complesso del Lingotto, proprio nella città che ha dato i natali al movimento “Slow Food”.

Mangiare bene vuol dire anche conoscere gli alimenti, interessarsi alla loro storia, ai metodi di produzione e rispettando la stagionalità e limitazione.

Eataly oggi è presente in numerose città Europee e del nuovo continente: Asia e America latina, New York, Chicago, Boston, Los Angeles, Dubai, Monaco, Istanbul, Seoul e São Paulo.

17 febbraio 2018 – Apre Eataly a Stoccolma

Eataly a Stoccolma

Inizialmente pianificata per l’autunno 2017, poi posticipata al 2018 a causa di un incendio che ne ha danneggiato il palazzo, finalmente il mese di febbraio vedrà l’apertura di Eataly a Stoccolma. Sarà il primo negozio in Svezia, sinonimo di un’ampia scelta di ristoranti, bar, café, negozi alimentari, libri e articoli per la casa.

Questa notizia sorprenderà positivamente non solo gli Svedesi ma anche i moltissimi italiani residenti in Svezia ed interessati alla cultura del cibo di ottima qualità.

Eataly occuperà un’area di 3.000 mq su Biblioteksgatan 5, andando a sostituire il negozio Urban Outfitters, nella storica sede del cinema Red Kvarns.

L’offerta al dettaglio include un mercato con prodotti di alta qualità. Si potrà trovare pasta fresca fatta a mano, salumi e formaggi, pesce, carne e un panificio con il miglior assortimento di pizza, focaccia e altri prodotti da forno della tradizione italiana, tutti realizzati con farina biologica.

Anche la selezione di pasta, salse, condimenti, olio extravergine di oliva e dolci sarà ricca e variegata. Un’attenzione particolare è dedicata inoltre alla ricerca dei migliori prodotti locali e alla narrazione delle storie uniche dei loro produttori.

Vogliamo dare il meglio dell’Italia ….grazie alla collaborazione con uno dei marchi più forti d’Italia, Eataly, abbiamo avuto la fiducia necessaria per muoverci in uno dei locali più belli e meglio posizionati di Stoccolma“, dichiarò in un’intervista del 2016 Pelle Lydmar , CEO e co-proprietario di Eataly Svezia, che in precedenza ha fondato e gestito Lydmar Hotel ed il famoso ristorante Strandvägen 1.

Commenta in una nota il Presidente Esecutivo di Eataly Andrea Guerra -‘Una nuova apertura è per noi un altro passo molto importante. In Svezia, storicamente tra i Paesi piu’ attenti al benessere sociale della popolazione, entrano per la prima volta più di 1.500 prodotti italiani ambasciatori della nostra cultura enogastronomica e della nostra qualità di vita‘.

Secondo voi, questa apertura di Eataly a Stoccolma alzerà il livello di qualità ed offerta dei prodotti Italiani in Svezia? Oppure rischierà di colpire i piccoli locali e ristoranti che offrono cucina italiana nella capitale svedese?

Condividi questo articolo!
Articolo successivo

Questo è l'articolo più recente.