Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

3 maggio - Accordo raggiunto tra la SAS ed i piloti in Sciopero

3 maggio – Accordo raggiunto tra la SAS ed i piloti in Sciopero

Buone notizie per chi deve viaggiare o ha prenotato un volo con SAS. Nella tarda serata di ieri sono stati fatti grandi passi in avanti nelle negoziazioni tra la SAS ed i propri piloti.

Come descritto precedentemente in questo articolo, i piloti della compagnia aerea scandinava SAS erano in sciopero da giorni per ottenere salari più alti e orari e turni di lavoro migliori.

Ieri in tarda serata è stato raggiunto un accordo con i loro piloti. “Lo sciopero dei piloti è finito”, ha dichiarato il capo della SAS Rickard Gustafson, nella tarda serata di giovedì 2 maggio, in una conferenza stampa ritardata di diverse ore.

Sebbene sia stato firmato un accordo tra le parti, i dettagli inizialmente non erano chiari.

I sindacati dei piloti scandinavi, che rappresentano più di 1400 persone tra Norvegia, Svezia e Danimarca, hanno chiesto il 13% in più di retribuzione e una migliore programmazione dell’orario di lavoro.

SAS ha respinto questo requisito in considerazione della sua competitività a lungo termine. I piloti hanno quindi smesso di volare lo scorso venerdì e da allora, circa 4000 voli sono stati cancellati.

La perdita totale causata dall’intero sciopero sarà di circa 500 milioni di SEK, secondo Hans Jørgen Elnæs, analista dell’aviazione di Winair. I dati più precisi sui costi e sulle conseguenze per la SAS verranno resi pubblici durante la presentazione dei report trimestrali a fine maggio.

Condividi questo articolo!
Tags
Commenti Facebook