Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

2 Comments

Scuola pubblica in Svezia

Differenze tra scuola pubblica svedese e quella italiana

Molti scrivono ad InSvezia.com chiedendo informazioni riguardo alla Scuola pubblica in Svezia.

Sono per la maggior parte studenti, genitori, insegnati vessati dalle pietose condizioni in cui riversa la scuola pubblica in Italia. Sono cittadini che denunciano strutture vecchie, che avrebbero bisogno di ristrutturazioni, ma purtroppo mancano i fondi. Si ha un elevato numero di insegnati precari.

L’inizio dell’anno accademico 2011 nelle università è stato caratterizzato da scioperi e manifestazioni che hanno visto insegnanti e ricercatori uniti contro una riforma “Gelmini” ed i tagli del governo.

Nella scuola primaria e secondaria i tagli si riflettono attraverso l’innalzamento del rapporto alunni-classi, il ridimensionamento della rete scolastica ed il riordino dei cicli di studio.

Ma di questi problemi si parlava già nel 2009. Un servizio molto interessante, andato in onda a febbraio nella trasmissione “Presa Diretta”, ha illustrato quale sia la molteplice realtà italiana e ha posto il confronto con il modello formativo svedese.

Nei seguenti filmati si apprende come in una scuola alla periferia di Stoccolma si sia investito con i migliori insegnanti e le migliori risorse proprio sulla formazione degli studenti stranieri, quale sia la qualità delle strutture e dell’insegnamento nel liceo più antico di Stoccolma ed finanziamenti del Governo Svedese in ricerca e sviluppo.

Condividi questo articolo!
Commenti Facebook